Stampa
TOP 5 a Wels

Il fornitore di servizi per il personale HOGO è il quinto contribuente più grande di Wels

18.06.2019

Il fornitore di servizi per il personale HOGO approfitta della buona situazione economica come quasi nessun'altra azienda a Wels. Nell'ottobre 2016, l'intero gruppo si è trasferito da Krenglbach a Wels. Per la città fieristica il cambio ha dato i suoi frutti.

La società di leasing impiega attualmente 1400 persone ed è diventata il quinto più grande contribuente di Wels. "La posizione era strategicamente molto importante per noi", dice Rudolf Holzleitner. Lui gestisce l'attività insieme a Roland Golger e Stephan Holzleitner. Tre sono i fattori che hanno guidato la crescita di HOGO: "La ripresa dell'economia, il nuovo e più grande edificio aziendale che include una migliore accessibilità e la rete della comunità imprenditoriale di Wels", cita Stephan Holzleitner.

Nel 2017, il fatturato è salito a 32 milioni di euro. Quest'anno, l'obiettivo è raggiungere il traguardo dei 50 milioni. Il sindaco Andreas Rabl (FP) si congratula con l'azienda emergente: "La città è felice che l'azienda HOGO abbia spostato la sua sede a Wels due anni fa. L'azienda non è solo un grande datore di lavoro, ma sostiene anche molti club sportivi di Wels con sponsorizzazioni.”

Secondo l'amministratore delegato Golger, oltre 100.000 euro fluiscono nello sport di Wels ogni anno. Oltre alla squadra del campionato regionale WSC-Hertha, beneficiano dei fondi dalla sede HOGO di Wels anche il club sportivo della Polizia, la sezione di tennis ESV e i Wels Huskies (football americano). L'azienda vuole crescere ulteriormente e prevede la creazione di filiali nei prossimi anni.